Miopia

La miopia è un vizio rifrattivo in base al quale il potere diottrico, cioè l'insieme di lenti presenti nel nostro occhio, è troppo forte rispetto alla lunghezza del bulbo, al punto che le immagini sono sfuocate.

 

Il miope vede bene gli oggetti vicini, ma le immagini lontane gli appaiono sfuocate.

Il bambino non riuscirà a vedere bene ciò che la maestra scrive sulla lavagna. L’acutezza visiva quindi a una certa distanza, subisce un calo.

 

I campanelli d’allarme che un genitore deve segnalare al medico pediatrico sono quando Il bambino non riuscirà a vedere bene ciò che la maestra scrive sulla lavagna, comincia improvvisamente ad avvicinarsi troppo alla televisione, ai libri o ancora “strizza” spesso gli occhi.

 

In genere aumenta con lo sviluppo e si stabilizza in età adulta.

     

VIA LA CATARATTA E GLI OCCHIALI, CON UN SOLO INTERVENTO